venerdì 11 dicembre 2015

Dal libro al film: Le vergini suicide/il giardino delle vergini suicide

Buonasera a tutti, lo so sono 4 mesi che non faccio post di questa rubrica, non che libri e film tratti da essi manchino eh, anzi!!!! ne ho parecchi in lista ancora xD solo che slittava sempre..ma ne ho ancora per molto tranquille..oggi libro/film che ho amato particolarmente..
Il libro de "le vergini suicide" è di Jeffrey Eugenides (ho letto anche un altro libro di questo autore ma non mi è piaciuto.. -.-) da cui è tratto il più famoso film Il giardino delle vergini suicide di Sofia Coppola..parto col dire che ho amato entrambi sia il film che il libro!! ma i due sono leggermente diversi nonostante ciò la Coppola è stata molto brava nel trattare e rendere un tema così delicato come il suicidio in una cittadina borghese di ragazze in piena adolescenza..




Ma il film/libro è il racconto di questi ragazzi che vedono le vite di queste ragazze insoddisfatte da lontano e da vicino, difficile spiegarlo a parole.. tutte ragazze molto belle con genitori però molto rigidi.. detto così sembra una cosetta da nulla o un film così e invece no, a me è piaciuto tanto!! i colori, le scene, tutto..voglio assolutamente sapere se avete letto il libro o visto il film e cosa ne pensate!!!! Tanti cari saluti M.

9 commenti:

  1. Ho visto il film e mi ha molto intristito, bello ma davvero in certi momenti avrei voluto schiaffeggiare quei genitori...

    RispondiElimina
  2. Quoto Foffy, ho visto il film e in certi punti era davvero triste :(

    RispondiElimina
  3. Non ho ancora visto questo film, che vergogna che sono:/

    RispondiElimina
  4. devo leggere il libro u.u il film non mi è piaciuto molto!

    RispondiElimina
  5. Adorato sia il libro che il film!
    Dovessi scegliere tra i due, non saprei davvero. Fenomenali entrambi.

    RispondiElimina
  6. Ho visto il film e ho letto anche il libro. Li ho amati entrambi moltissimo. Non mi ha intristito ma mi ha lasciato una sorta di gusto agrodolce in bocca. Sofia Coppola è una delle mie registe preferite e anch'io l'ho trovata molto brava. Il film lo riguardo spesso a dire il vero. Mi sembra sempre che abbia un messaggio nuovo da trasmettere che non sia necessariamente legato al suicidio e all'educazione.

    RispondiElimina
  7. mi fa piacere che molte di voi l'abbiano visto davvero!!! a me non intristisce anzi piace moltissimo..
    @babyredvamp esattamente quello che penso..anche a me come regista piace moltissimo!!!

    RispondiElimina
  8. Dicendo poco sei riuscita a incuriosirmi... vedrei volentieri il film!

    RispondiElimina
  9. Non ho letto il libro ma ho visto,ed adorato il film,ed il senso di ineluttabilità che lo pervade.Bravissima la Dunst,perfetta con quella sua bellezza intrisa di malinconia che la contraddistingue :D

    RispondiElimina