mercoledì 13 febbraio 2019

mini haul Lidl ed Erbolario

Buondì a tutti oggi haul interamente skincare -makeup non voglio comprarne per un bel po' di mesi se non di più quindi non vedrete haul di quel tipo per un bel po'- sono prodotti cien della Lidl e altre 3 cosine sparse;


da Lidl è uscita una LE alla mandorla di cui ho preso praticamente tutto tranne la crema mani, non erano cose che mi servivano urgentemente ma ho voluto provarle comunque essendo economiche e che alcuni prodotti li sto terminando, i prezzi sono molto bassi si aggirano sui 2€ e anche meno, ho fatto la foto anche all'inci per chi fosse interessato..




poi nella mia città una bioprofumeria sta chiudendo e ha messo in svendita quasi tutto, quindi ho preso un addolcilabbra di alchemilla all'amarena che non ho mai provato ma ne ho sempre sentito parlare bene e poi un profumo e una mini taglia di crema corpo erbolario all'Iris (visto che Erbolario questa linea non la sconta mai ho pensato di approfittarne)


E questo è tutto per stavolta, ho voluto farvi subito il post così riuscite ancora a reperire la LE di Lidl in giro, fatemi sapere, tanti cari saluti M.

giovedì 7 febbraio 2019

scoperte e riscoperte del periodo #2

Buondì a tutti, oggi post delle scoperte e riscoperte del periodo (il primo lo feci qui) non so con quanta cadenza potrà esserci perchè dipende da svariati fattori ma deciderò di volta in volta, inizio subito a mostrarvi i prodotti..


-salviettine struccanti sephora all'anguria, avevo amato quelle al cocco (qui la review) e volevo provare anche queste, le amo, sono imbevute il giusto, spesse il giusto e rimuovono bene il trucco, quello occhi dipende da quanto è pesante però mi piacciono tantissimo non escludo di riprenderle nonostante il prezzo;
-tonico pixi (qui l'haul) tanto chiacchierato ero molto scettica ma da quando lo uso vedo la pelle migliorata (non che abbia sti grandi problemi di pelle eh) con alta probabilità lo ricomprerò;
-levasmalto H&M, preso coi saldi a 1€ (qui l'haul) adoro questi tipi di levasmalto, pratici e non macchiano le cuticole, 1€ per un barattolo così grande è un ottimo affare! dopo un po' però tendono a macchiare un po' le dita visto che si "accumulano" i colori nella spugnetta all'interno ma niente di irrimediabile;


-cipria banana essence (qui l'haul) strachiacchierata dovevo assolutamente provarla, mi piace abbastanza per il fatto che mi pialla il contorno occhi in un modo assurdo, dopo che la applico è super liscio, sul fatto che setti i correttori non l'ho ancora ben capita;
-spugnetta primark, presa in un duo di spugnette a 1,80€ (qui l'haul) ma è AMORE PURO! ha due pecche e cioè la reperibilità e che perde colore quando la lavate però senza scambiarsi, è un mistero, perde il rosa ma la spugnetta è ancora tutta perfettamente del colore iniziale quindi sto colore da dove lo perde non l'ho capito ma stende il fondo che è un meraviglia, non so come sia l'altra del set (devo ancora provarla) ma questa la amo e la riprenderò quando rifarò qualche viaggio in qualche città primark dotati;
-primer cien LE, è purtroppo un primer LE quindi non si trova ma lidl ogni tot fa riuscire le sue LE quindi occhi aperti, non fa durare il makeup proprio tutta la giornata ma le sue 7/8h le fa e per un costo di 2€ circa lo trovo un prodotto molto valido, lo sto usando praticamente tutti i giorni e non mi ha mai dato problemi!


E questo è tutto per stavolta, qualche prodotto in comune? fatemi sapere, tanti cari saluti M.

giovedì 31 gennaio 2019

I film di Gennaio (Bohemian Rhapsody, Un piccolo favore, Aquaman etc)

Buongiorno a tutti, oggi il post dei film visti durante questo mese e ho accorpato anche Dicembre perché non ho fatto il post (per fare l'unboxing del calendario sephora che trovate qui) ma comunque al cinema ci sono andata, iniziamo subito che sono un bel po'..

-Bohemian rhapsody


Io amo i Queen da quando sono bambina, mi sono sempre piaciuti e ho la loro discografia sul comodino, alcune loro canzoni per me sono più di semplici canzoni, detto ciò capirete che questo film io dovevo andarlo a vedere assolutamente! Sono come avete capito di partitissima ma a me questo film è piaciuto tantissimo, trovo si sia basato molto più su Freddie che su l'intero gruppo ma trovo comunque che sia un bel film e mi sono trattenuta tantissimo nel non alzarmi in piena sala a cantare ve lo giuro! ho sentito pareri discordanti sia qui che da alcune mie amiche ma per me è un pieno SI lo consiglio!!


-Io, Dio e Bin Laden


Mi ha incuriosito dal trailer beccato per caso, non so mi sembrava un film simpatico che poi tra l'altro cosa assurda è basato su una storia vera.. non è così divertente come pensavo sinceramente ma non è drammatico quindi non saprei come classificare questo film, è interessante il concetto che sia basato su una storia vera ma il film non vale la pena a mio avviso;


-Un piccolo favore


Visto il giorno di S. Stefano al cinema mi aveva attirato subito dal trailer e non solo perché io ami Blake Lively ma perchè il film mi sembrava più di quello che poteva apparire e infatti è stato così.. è un thriller un po' noir a mio avviso che ti tiene fino alla fine sulle spine per cercare di capire cosa cavolo succede.. alcuni comportamenti onestamente li ho trovati assurdi del tipo che bah vabbè tanto normale non è ma te lo vedi.. non voglio proprio parlare dello stile di Blake perchè di cosa stiamo parlando.. voglio gli abiti di lei nel film, tutti.. fine.


Comunque per me è un si mi è piaciuto anche se su alcuni comportamenti ho delle perplessità..


-Il filo nascosto


Non sapevo molto della trama sinceramente ma fu candidato lo scorso anno a un po' di statuette agli Oscar. Onestamente per me è NI, te lo vedi pure ma innanzitutto poteva durare meno a mio avviso e poi la storia d'amore nel film per me è un grosso bah.. ho apprezzato la passione che lui mostra nei confronti del suo lavoro, degli abiti che crea ma per il resto non mi ha colpito.


-Van Gogh sulla soglia dell'eternità


Film che mi ha attirato fin da subito ma che purtroppo per me è un no. Partiamo col dire che se ovviamente andate a vedervi un film sulla vita di Van Gogh non andrete a vedervi un film allegro e fin qui ci sta tutto ma la regia di sto film mi ha lasciato molto perplessa.. ci sono scene in cui cammina che la telecamera fa quell'effetto mosso -e a volta anche sfocato- che da un fastidio immane, sopratutto se te lo vedi al cinema su un mega schermo.. mi ha messo non poca inquietudine addosso, mi aspettavo molto di più, per me è un no..


-Come ti divento bella


Commedia leggera che però a mio avviso fa trasparire un grande significato e cioè che l'autostima che si ha cambia tutto, se me ne desse un po' anche a me la protagonista male non sarebbe ecco.. la voce di Michelle Williams in questo film mi inquieta un po' ma tutto ok.. film leggero ma con un significato, mi è piaciuto, lo consiglio!


-Maria regina di Scozia


Questo film non l'avevo molto calcolato perché ho un rapporto di amore/odio con questi film storici ma una mia amica voleva vederlo e allora l'ho accompagnata. Devo dire che mi ha sorpreso davvero in positivo, partendo dal presupposto che sta povera Maria ha avuto una vita abbastanza tragica dall'inizio alla fine e che comunque essendo un film storico si sa già come si svolgono gli eventi mi è comunque piaciuto davvero molto e non me lo aspettavo! Scorre bene e si segue senza problemi e sopratutto senza annoiare, ve lo consiglio davvero!


-Aquaman


Ovviamente dovevo vederlo e fin qui siamo tutti d'accordo; ovviamente l'attore mi smuove ogni ormone che possiedo e ok lo so sembro un adolescente ma non è colpa mia giuro. Premettendo questo il film si mi è piaciuto ma va preso con le pinze e cioè intendo che vedrete cavallucci marini giganti e vi chiederete la fisica per la quale alcune cose accadono ma dovete sorvolare su tutto ciò.. io penso che molto faccia l'attore, con le sue battute nonché la molta ironia in molte scene ma a mio parere non siamo ai livelli Marvel, nonostante ciò si mi è piaciuto ma con le sue dovute premesse.


-Moonlight


Ha vinto l'Oscar come miglior film due anni fa ed era in lista da allora.. la storia allegra non è, bambino gay nasce nei bassifondi di una Miami degradata, in un quartiere di tossici con una madre che lo è a sua volta.. peggio di così non so cosa possa andare, il film è diviso in 3 parti in cui si vede il protagonista da bambino, adolescente e adulto e la trasformazione si vede davvero. Il film non è leggero ma nemmeno pesante come si possa aspettare da una trama così, penso sia stato sopravvalutato, per me non è da oscar onestamente. Si vede ma nulla di indimenticabile.


-La favorita


Altro film storico -mi sa che ora sto bene per un anno- so che è stato candidato agli Oscar motivo in più per vederlo. Il film è effettivamente pungente come dicono, dovete comunque aspettarvi un film un po' particolare, sopratutto per quanto riguarda le personalità sia della regina Anna che di tutti quelli che la circondavano a corte.. però si mi è piaciuto apparte il finale che si presta a varie interpretazioni e i conigli che mi hanno inquietato, se lo vedrete capirete..


Ho finalmente finito il post, qualche film in comune? fatemi sapere, tanti cari saluti M.

giovedì 24 gennaio 2019

mini haul saldi kiko

Buondì a tutti, oggi vi mostro un mini haul di kiko principalmente, sono giusto due o tre cose nulla di che. Devo dire che quest'anno i saldi mi hanno leggermente deluso e nel campo beauty ho preso solo queste cose mentre per l'abbigliamento ho preso un body da zara e stop.. vabbè meglio per il mio portafoglio.. sono tutte maschere e un long lasting -non in saldo- delle nuove colorazioni la 46.


di kiko ho preso 3 maschere viso a 2,45€ l'una, i patch occhi a 1,95€ e il long lasting kiko a prezzo pieno, una nuova colorazione la 46 che è un duochrome con dei riflessi pazzeschi (io amo questo prodotto)




lo so è sfocata ma è per farvi vedere i riflessi che altrimenti non uscivano..
poi due maschere 7h heaven e SPOILER quello alla cioccolata la sto usando e la amo infatti questa è la seconda confezione che prendo -poi ve ne parlerò nel post delle maschere-


e questo è tutto, per il resto se trovo qualcos altro coi saldi magari ci farò un altro post ma dubito, voi avete trovato qualcosa beauty e non? fatemi sapere, tanti cari saluti M.

giovedì 17 gennaio 2019

prodotti finiti skincare&co #19

Buongiorno a tutti ed eccomi col post dei finiti skincare.. iniziamo subito con la panoramica generale..


allora
-bagnoschiuma dove nutrium moisture, non mostro mai bagnoschiuma a meno che non hanno qualcosa di particolare di cui parlare ecco questo per me è un mega NO, si attacca letteralmente alla pelle, dovete grattarlo per toglierlo e non sto scherzando, assolutamente no!
-crema corpo nivea nutriente 48h, è realmente molto nutriente e molto corposa la consiglio solo d'inverno ad una pelle secca perché se la usate nella stagione più calda non si assorbe nemmeno dopo un'intera giornata;
-shampoo ultradolce rituale d'argan, l'ho amato, rende i capelli davvero più morbidi e nutriti sono certa di ricomprarlo!
-bifasico yves rocher, il mio solito bifasico che vi mostro sempre e sapete che amo nemmeno ve ne parlo più;
-acqua micellare yves rocher sensitive vegetal, una buona acqua micellare, fa il suo dovere sul viso ma in giro se ne trovano di uguali se non migliori a prezzi più convenienti;


-crema sephora alla rosa qui la review;
-siero cien hydro expert per me questo è un NI che tende molto al no, anche se ho visto che quasi tutti lo hanno amato, innanzitutto se ne mettevo troppo non si assorbiva ma si spellava letteralmente sul viso (bleah) ma se ne mettevo poco non sentivo la pelle idratata (si poi ci mettevo una crema ma comunque tirava un po') se ne mettevate la giusta quantità andava bene ma niente di eclatante;
-minisize scrub yves rocher all'albicocca qui la review;
-minisize crema viso hydra vegetal yves rocher qui la review;
-mousse detergente le fate bio alla camelia, mi è piaciuta, molto delicata la spuma era soffice anche se non troppo corposa devo dire, sullo struccaggio non era ottima ma io la usavo principalmente come detergente, essendo bio costa sui 10€ circa però la consiglio per le pelli particolarmente sensibili;


-salviette lycia all'acqua micellare e salviette nivea 3-in-1 rinfrescanti, nulla di eclatante per entrambe, per struccare in maniera grossolana andavano bene ma nulla di che ripeto;
-salviette struccanti setablu all'acqua micellare, sono 40 salviette per pochi € ma per me è un mega NO! sembra che vi strucchiate con la carta vetrata, sono sottili e non struccano quasi una cippa, non le voglio vedere mai più!
-patch al carbone sephora per il naso, fa il suo dovere anche se mi ha lasciato qualche alone nero da togliere, ma 1 patch per 2,90€ anche no.


poi un po' di campioncini vari..


la salviettina struccante equilibra mi è piaciuta così come mi sono piaciute tanto le due salviette struccanti sephora trovate nel calendario dell'avvento (qui l'unboxing), i due campioncini de le fate bio li ho trovati troppo corposi onestamente e per pelli davvero molto secche, piaciuta molto anche la crema biotherm mentre un mega no per il bagnodoccia e la crema erbolario (ho anche un campioncino di profumo di questi) perchè la profumazione mi ricorda i fiori del cimitero e non sto scherzando..

E questo è tutto per stavolta, qualche prodotto in comune? fatemi sapere, tanti cari saluti M.

lunedì 7 gennaio 2019

regali Natale 2018 ^^

Buongiorno a tutti e buon 2019!!! oggi post dei regali di Natale, yeeeeeeee.. quest'anno Babbo Natale mi ha amato.. in effetti è stato un anno un po' particolare (conclusosi con una bella notizia però..) e quindi avrà pensato di ricompensarmi così.. iniziamo subito sennò si fa notte..
-ecopelliccia verde (così mi mimetizzo tra gli alberi di natale l'anno prossimo qualora non volessi far gli auguri a qualcuno..scherzo la amo!)


-tronchetti marroni (ne avevo un paio ormai logori..)


-profumo black opium Ysl da 150ml (penso mi durerà tutta la vita xD)


-meravigliosa palette UD naked cherry, amo amo amo questi colori 💜 non vedo l'ora di usarla per bene, qualche colore l'ho già usato in verità..



-canotta con pizzo e trasparenze nere (spero nessuno si scandalizzi.. ho ricevuto anche un reggiseno rosso con dettagli neri ma quello non lo mostro però è molto bello credetemi!)



-cracker benefit con due minisize: mascara badgal bang e primer the POREfessional (non vedo l'ora di usarli entrambi!)



-cappello bordeaux con ponpon imbottito di lana all'interno *-* (questo l'ho messo dal 25 in poi..non so se lo tolgo mai più..)


-candela natalizia (con frase davvero molto bella davanti) di maison du monde e cofanetto pupa a forma di gatto (adorabile ma ovviamente non lo userò, mi sembra ovvio..)



-libro ben esplicativo dal titolo 😆 (ce l'avevo in lista in verità e ovviamente lo sapeva la persona che me l'ha regalato) e buono in un'erboristeria della mia città che ho già speso (ci ho preso una crema viso visto che la mia sta terminando)


e infine altro libro che volevo leggere da un po' e vista la mia risaputa ossessione per il Natale palla di neve natalizia bellissima *-*



E questo è tutto per quest'anno, sono stati tutti regali bellissimi, ben pensati e apprezzatissimi, sono veramente contentissima, e voi cosa avete ricevuto da Babbo Natale? fatemi sapere, tanti cari saluti M.

giovedì 27 dicembre 2018

unboxing calendario avvento Sephora 2018

Buondì a tutti come state? tutto bene? come è andato il Natale? io sono stata veramente molto bene devo dire e ne sono molto felice.. oggi sono tornata con l'ultimo post del 2018.. anno che onestamente sono più che felice sia finito! Oggi non vi propongo il post dei film del mese -come ogni fine mese- (ve li accorpo poi a quelli di gennaio) ma vi faccio il post su cosa mi è uscito dal calendario dell'avvento Sephora 2018. Vi avevo mostrato qui il calendario, ha un costo di 39,90€ e contiene prodotti che siano di makeup, accessori o altro solo del marchio sephora (perchè ne è uscito un altro sempre rivenduto da sephora ma con prodotti di vari brand al suo interno).

completamente aperto

Ed ecco tutte le 24 sorprese uscite all'interno..


vediamole nei dettagli.. come cose più "stupide" abbiamo due elastici per capelli di quelli che non dovrebbero strapparli (che poi da primark ne comprai un mega pacco a pochissimo ma vabbè), lima mini da borsa, sticker, specchietto da borsa, spugnetta, mini post it a forma di gufo


poi 3 salviette monodose da viaggio, due sono struccanti ed una solvente per unghie e patch al carbone per il naso (molto curiosa di provarlo)


continua con capsula di bagnoschiuma al mirtillo e 3 cubi effervescenti (di 3 profumazioni diverse)


poi passiamo finalmente al make-up vero e proprio, due smalti (il rosso L43 e il rosa cipria L03), un ombretto burro matt (non c'è la numerazione), un blush matt che non vedo l'ora di usare (num 01) e la strafamosa tinta labbra cream lipstain num 01 un bel rosso acceso (di questa linea ne ho altre prima o poi devo farvi una review)


poi mini matita nera (08 intense black) e mini matita labbra rossa (03 classic red), fissatore per sopracciglia a matita -che strano- (01 incolore) e stupendo rossetto num 09 labyrinth city un matt molto bello che non so esattamente descrivere come colore una sorta di rosso mattone..



E questo è tutto il calendario dell'avvento sephora diciamo che alcune cose mi sono piaciute molto altre un po' meno, non trovo che sia un calendario da acquistare in maniera continuativa negli anni perchè bene o male escono le stesse cose anche se già ho visto rispetto allo scorso anno sono migliorati, sono dispiaciuta che non ci siano i correttori visto che quelli di sephora ne ho sempre sentito parlare bene (appena ne smaltisco qualcuno lo prendo) per me è comunque un SI, mi è piaciuto ma con qualche riserva.. che poi il 24 dicembre che è la vigilia non mi puoi far uscire l'elastico per capelli ma ti pare?! vabbè si può migliorare.. cosa ne pensate? fatemi sapere.. come ribadito questo è l'ultimo post del 2018 e quindi vi AUGURO UN BUON FINE ANNO E UN OTTIMO INIZIO DEL NUOVO


ci vediamo nel 2019.. tanti cari saluti M.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...