lunedì 13 luglio 2015

Dal libro al film: Il diario di Bridget Jones

Buon lunedì a tutti, come va? ovviamente si muore di caldo ma siamo anche in pieno luglio direi che è normale.. oggi torno con un altro libro letto su cui hanno fatto un film, il diario di Bridget Jones (c'è stato anche un seguito di cui io ho visto solo il film senza aver letto il libro) un libro credo adatto per l'estate in quanto leggero e da portare in spiaggia ;)


se siete sulla trentina, single, fumatrici e perennemente a dieta allora questo libro fa per voi xD tutto sommato è un libro leggero ma molto più profondo di come il film voglia farlo apparire, siamo chiari non è che abbia questi grandi temi eh, solo col libro si riesce a captare di più i problemi di Bridget , le sue relazioni, il suo problema col peso cosa che in realtà ha creato in me un grosso disappunto, enorme direi! Bridget nel diario oscilla da un peso di 55kg circa a massimo 60..e questo è essere grassi?! bah, non concordo affatto su questo punto con l'autrice. Si legge in maniera scorrevole, alcuni personaggi come la madre sono bizzarri ma è un libro davvero carino :) Il film differisce dal libro, la trama è la stessa fino ad un certo punto poi il finale non è lo stesso e non concorda tra libro e film, diciamo che il succo è quello però accade in maniera diversa, ho evitato di farvi spoiler..




I personaggi del film poi differiscono in parte dal libro e diciamo che col libro capite più cose, inoltre alcune scene del film nel libro mancano proprio, né vengono accennate..io comunque vi consiglio entrambi per farvi una lettura divertente -idem per il film, non una lettura ovvio xD-  voi avete letto il libro o visto il film? fatemi sapere, tanti cari saluti M.

6 commenti:

  1. Non ho letto questo libro ma una mia amica l'ha trovato molto carino :)

    RispondiElimina
  2. Visto il film anni fa, ma non letto il libro! Adesso però mi piacerebbe farlo perché mi hai incuriosita!

    Kiss!

    RispondiElimina
  3. Li avevo letti prima di vedere i film e li avevo adorati, divertenti e a tratti esileranti!!! un bacione Eli

    RispondiElimina
  4. Ho visto decine di volte il film ma il libro non l'ho mai letto, devo recuperare!

    RispondiElimina
  5. amo hugh grant, ti giuro lo amo proprio, ma questo film per me è un grosso no.

    RispondiElimina
  6. Visti i film,ma i libri mai letti.Sono una grande lettrice,ma di solito di altri generi.Vedremo,se capiterà di recuperare.
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina